Green Sound Wood

DESIGN REGISTRATO

Tra il silenzio della natura ed i suoni appena percepibili, nel cuore dei boschi e dei parchi, si colloca il progetto Green Sound Wood: un "oggetto" interamente realizzato in legno, perfettamente integrato nel paesaggio. Il megafono (dal gr. µέγας "grande" e ϕωνή "suono") è uno strumento acustico di forma troncoconica o prismatica, provvisto di imboccatura, capace di amplificare i suoni aumentandone la percezione sonora. Per la sua peculiare conformazione spaziale e materica riesce, nell´intervallo delle frequenze più comuni dei suoni del bosco e degli animali, posizionato secondo inclinazioni e distanze opportune, a raccoglierli, amplificarli e renderli meglio percepibili come una musica, senza alterare il silenzio e gli equilibri della natura. Inoltre, è in fase di test un modello del GSW che, attraverso l´integrazione di un dispositivo elettronico con amplificazione audio, è in grado di captare anche segnali nel campo degli ultrasuoni, frequenze con le quali comunicano una parte delle specie animali, rendendo così l'esperienza data dal Green Sound Wood unica nel suo genere e per questo protetto da diritti di proprietà industriale. I visitatori, al suo interno, possono sedersi, stendersi, riposare ed intanto ascoltare il concerto orchestrato dai suoni del bosco. Un´esperienza dell´ascolto intima e suggestiva: fatta da foglie mosse dal vento,  scroscio delle acque, versi anche impercettibili e dalla fauna presente.

DATI DI PROGETTO

Il megafono Green Sound Wood (altezza min. 0.85 m / altezza max. 2.30 m - lunghezza 2.75 m), interamente in legno sia nell´orditura che nel rivestimento interno ed esterno, ben si integra in tutti i contesti naturali in cui verrà installato: foreste, boschi e vicino a corsi e specchi d´acqua. sia nel modello base realizzato in piallati di legno in larice siberiano (larix sibirica), E' particolarmente resistente all´azione degli agenti atmosferici  sia nel modello base realizzato in piallati di legno in larice siberiano (larix sibirica) sia nelle altre essenze disponibili. Come detto, al megafono, costruito con il materiale naturale per eccellenza, sarà integrato un dispositivo elettronico con amplificazione audio, per ricevere i suoni degli animali nelle frequenze ultrasoniche. Tale dispositivo, progettato e realizzato per funzionare all´aperto, cattura i segnali degli animali nel campo degli ultrasuoni, e mediante un altoparlante, li amplifica e li rende percettibili per l'orecchio umano. 

ASPETTI TECNICI

La sottostruttura, in legno lamellare di abete, si sviluppa per una lunghezza di 2.75m in 5 orditure concentriche in senso trasversale a forma di decagono che collegano le 10 in senso longitudinale ad asse rettilineo. Ogni decagono è caratterizzato negli spigoli da opportuni nodi di irrigidimento: quello più piccolo ha una larghezza interna di 0.60m, quello più ampio di 2.10m.

Il rivestimento in legno, disponibile in varie essenze, chiude la sottostruttura, sia nella parte interna che esterna del megafono; realizzato in elementi rettilinei di spessore 28 mm, piallati ed impregnati con prodotti all'acqua specifici per essenza, risulta particolarmente resistente all'azione degli agenti atmosferici. Ogni lato dei 5 decagoni concentrici è delimitato da 6 elementi rettilinei, opportunamente sagomati e rastremati per garantirne la delimitazione. Inoltre, i due decagoni di chiusura, quello più piccolo e quello più grande dei cinque, vengono ulteriormente rivestiti da elementi di larice dallo spessore di 20mm, tale da realizzare una cornice.